Concept UTILITARIAN - Progettato per il progetto TINNGO da Sanjeevi Suganthi Pugazhenthi

SANJEEVI SUGANTHI PUGAZHENTHI
Topic DesignSafety and securityWomen entrepreneurshipWomen needs in transport

BREVE DEL PROGETTO:

Progettare un veicolo multiuso innovativo, robusto e a basso costo per soddisfare le esigenze delle donne rurali in Europa. Dovrebbe

  1. assisterle nella loro piccola attività (ad esempio, la vendita di prodotti artigianali)
  2. permettere loro di portare i bambini/altre persone a carico a scuola, ecc.
  3. permettere loro di connettersi con la comunità (prevenire l'isolamento)

In risposta al brief, il concetto è sviluppato come un veicolo che è posizionato tra una moto e un'auto, un 'quadriciclo'. Questo veicolo utilitario ha un letto di carico e ospita due passeggeri e un guidatore. Il design del veicolo è minimalista e si concentra sulla 'esperienza' degli utenti. È un veicolo orientato all'utilità che costerebbe meno di un'automobile. Questo veicolo compatto permette alle donne rurali di essere indipendenti, di connettersi con i mercati e la comunità e le aiuta a viaggiare in sicurezza con i loro figli/dipendenti.

Il veicolo è concettualizzato con proporzioni raffinate in modo che sembri robusto nonostante il suo piccolo ingombro (dimensioni). Il piccolo ingombro aiuta gli utenti a parcheggiare il veicolo in piccoli spazi e a guidare attraverso strade strette. La silhouette laterale del veicolo è distintiva con una linea del tetto a scomparsa [mostrata nella Figura 1]. Una linea caratteristica avvolgente attraversa il veicolo migliorandone la lunghezza e la larghezza [Figura 2 e 3]. La linea caratteristica racchiude le maniglie delle porte club con tacche ispirate alla linea del tetto. Le porte club sono previste per una migliore entrata e uscita degli utenti [illustrata nella Figura 4]. A differenza dei pick-up, il letto di carico ha un tetto per proteggere il carico (gli utenti potrebbero trasportare prodotti agricoli, frutta e verdura, fiori, prodotti caseari, artigianato, ecc.) Una "superficie d'utilità" è fornita sul cofano per gli utenti per tenere i loro oggetti (caffè, borsa, bottiglia d'acqua, telefono cellulare, ecc.) mentre stanno accanto al veicolo [illustrato nella figura 5]. Gli utenti potrebbero usare questa superficie di utilità senza entrare nel veicolo per tenere qualcosa per un momento. Il concetto, 'Utilitarian' è proposto con l'uso di materiali sostenibili. Questo veicolo potrebbe essere realizzato con un telaio in alluminio e pannelli della carrozzeria in composito di canapa. I pannelli interni potrebbero essere realizzati in composito di bambù e iuta e i sedili potrebbero essere realizzati in Pinatex (tessuto naturale in fibra di foglie di ananas).

PACCHETTO

Dopo diverse discussioni all'interno del team di UK Hub, è stato deciso che il concetto proposto avrebbe avuto sia il motore a combustione interna che le opzioni di propulsione elettrica per l'utente da scegliere. I motori a benzina sono stati usati per decenni e le persone nelle zone rurali potrebbero avere familiarità con essi per fare qualsiasi lavoro di riparazione. Le stazioni di servizio sarebbero disponibili intorno a loro, eliminando così l'ansia del rifornimento. Sarebbe conveniente se un motore esistente (come un motore di 400 cc nello scooter Suzuki Burgman) fosse usato nel veicolo con un sistema di riduzione del cambio per aumentare la coppia. D'altra parte, anche i motori elettrici a bassa potenza sono convenienti. La transizione verso la mobilità elettrica per la sostenibilità potrebbe motivare gli utenti a scegliere la propulsione elettrica. Le stazioni di ricarica / stazioni di scambio delle batterie devono essere disponibili nelle vicinanze, poiché l'autonomia del veicolo sarebbe di circa 50 miglia. La velocità massima sarebbe limitata a 45 miglia orarie per la sicurezza. Il disegno del pacchetto è mostrato nella Figura 6].

LETTO DI CARICO

Il letto di carico misura 950*1300*900 mm circa e ha una capacità di carico di 1100 libbre/500 kg circa (tre casse di medie dimensioni e una zangola per il latte potrebbero entrare nel letto di carico). I punti di ancoraggio sono forniti su entrambi i lati per l'utente per dividere il letto o trattenere il carico [mostrato nella Figura 7]. Il portellone si apre come un cassetto, il che lo rende unico. Quando l'utente tira fuori il portellone, questo scivola fuori insieme a un 'letto aggiuntivo' (secondo strato sotto il letto di carico principale) mentre due supporti per le gambe scendono e stabilizzano il portellone. Questo forma un tavolo per l'utente per estrarre del carico ed esporre al mercato [illustrato nella figura 8].

INTERNO

I due sedili passeggeri sono situati su entrambi i lati del sedile del conducente con un offset (per una migliore entrata/uscita e spazio per le gambe). I finestrini scorrevoli sono forniti per ridurre la complessità (ispirati dalla Mini del 1959) [illustrato nella Figura 9]. C'è una caratteristica interessante sul tetto, i "pannelli pop-up" per una maggiore ventilazione. Gli utenti possono sollevare i pannelli del tetto rilasciando un paio di chiusure sul tetto e riporli nel deposito del tunnel [mostrato nella Figura 9]. Il veicolo è dotato di un sistema di riscaldamento di base per rendere gli utenti confortevoli durante l'inverno. Il cruscotto è semplice con i display necessari, un portaoggetti sulla sinistra e una cassetta di sicurezza sulla destra [mostrato nella Figura 10]. Gli utenti potrebbero tenere denaro/oggetti di valore in questa cassetta di sicurezza estraibile (serratura e chiave).

Available translations

Give us your opinion

Evaluating the contribution

Gallery

  • fig._5_utility_surface_illustration.jpg fig._5_utility_s
  • fig._9_pop-up_roof_panels.jpg fig._9_pop-up_ro
  • fig._2_front_perspective.jpg fig._2_front_per
  • fig._10_interior.jpg fig._10_interior
  • fig._3_rear_perspective.jpg fig._3_rear_pers
  • fig._8_cargo_bed_illustration.jpg fig._8_cargo_bed
  • fig._6_package_drawing.jpg fig._6_package_d
  • fig._4_door_open.jpg fig._4_door_open
  • fig._7_anchor_points.jpg fig._7_anchor_po
  • fig._1_side_view.jpg fig._1_side_view

Comments
Jump to comment-128
MARCO DIANA

1 month ago

You could compare this concept with some strong benchmarks, such as the legendary apecar.

Jump to comment-108
CATHLEEN SCHöNE

1 month ago

If the driver sits in the middle of the car, parking could be difficult because the exterior mirrors might not offer the right angle and the window behind the seats is too small and the view may also be blocked by the stowed luggage (or similar).

A question to figure 8: Can the back door also be folded down after the tailgate has been pulled out, or would it be at a 90 degree angle to the top, as it currently appears in the picture?

The TInnGO project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement no 824349.
Copyright © 2019 TInnGO. Designed and Developed by LGI